Contenuto principale

Messaggio di avviso

Biblioteca del Centro Documentazione Donna

via Terranuova 12/b – Ferrara

lunedì 12 novembre 2018
ore 17

 

Giulia Ciarpaglini
presenta il nuovo libro di
Idanna Pucci
La signora di Sing Sing
(ed. Libreria Editrice Fiorentina)

 

New York 26 aprile 1895. Maria Barbella, una giovane italiana, immigrata dalla Lucania tre anni prima, uccide un suo conterraneo che l’ha disonorata. Ne dà conto il «New York Times» in un breve articolo nelle pagine interne. Niente di che se una copia di quel quotidiano non fosse arrivata nelle mani di Cora Slocum, la moglie americana del Marchese Detalmo di Brazzà Savignan che nella sua residenza nei pressi di Udine ama sfogliare la stampa del suo paese d’origine. Da quel momento Cora farà sua la causa di Maria. Un romanzo avvincente, una ricostruzione rigorosa e sorprendente dei fatti di cronaca, dell’ambiente dell’epoca e di una vicenda che scosse l’America. Ma soprattutto l’opportunità di conoscere una donna straordinaria e la sua non meno straordinaria famiglia.

 

Idanna Pucci nasce fiorentina e cresce viaggiatrice del mondo. Lavora prima per lo zio Emilio Pucci a New York, trasferendosi poi in Indonesia pubblicando due volumi: The Epic of Life: A Balinese Journey of the Soul e The Strange Destiny of a Balinese Prince. Tornata in America, pubblica Una vita per l’Africa (LEF) da cui trae il documentario Africa nera Marmo bianco vincitore di numerosi premi. Recentemente Idanna ha prodotto Radio Drive Teheran, documentario sulla vita di alcune temerarie donne iraniane.

Giulia Ciarpaglini, nata ad Arezzo e ferrarese dal 1975. Fa parte del Centro Documentazione Donna di Ferrara di cui dirige la biblioteca. Con le edizioni  Tufani ha pubblicato i romanzi Un segreto, anzi due (2010) e Assassinio alla casa delle donne (2015). Collabora alla rivista «Leggere Donna».