Contenuto principale

Messaggio di avviso

Laboratorio pratico di lettura interpretativa e teatro per una classe delle scuole elementari Poledrelli

Il Centro Documentazione Donna di Ferrara ha presentato all'Assessorato alla cultura del Comune un progetto di Laboratorio di lettura, scrittura e teatro per le scuole elementari che è stato accolto e sostenuto dall'assessore e vicesindaco Massimo Maisto.
Grazie all'aiuto e ai consigli dell'ufficio per l'integrazione scolastica di alunne/i straniere/i, il progetto è stato presentato alle scuole, è stato accettato dalla dirigente scolastica Anna Bazzanini e verrà realizzato nel corso del 2018 - da gennaio a maggio - nella classe II A della scuola elementare Poledrelli. Con la collaborazione delle maestre Livia Bonfà (italiano) e Daniela Ferrari (musica), il laboratorio sarà condotto da Catia Gianisella, regista e attrice che opera da anni a Ferrara, da Fabrizia Lotta, studiosa di teatro e conduttrice di laboratori teatrali, da Elisa Galeati, bibliotecaria specializzata in laboratori per l'infanzia, da Alessandra Alberti, insegnante di canto e regista.
Durante i 14 incontri del laboratorio la classe leggerà e rielaborerà dei testi di cui uno verrà messo in scena grazie alla libera interpretazione delle/dei partecipanti, con costumi e oggetti creati da loro e con il loro stesso accompagnamento musicale.

il progetto:

Il laboratorio pratico di lettura e teatro "Affacciamoci da un libro", partendo dalla lettura di una o più storie, vuole creare altre storie, del tutto nuove, con personaggi diversi in scenari nati dalla fantasia di chi parteciperà.
Un lavoro di gruppo, di creazione creativa e collettiva con una messa in scena sempre nuova.
A partire dai testi di letteratura per l'infanzia presenti nella Biblioteca del Centro Documentazione Donna, le/i bambine/i si troveranno a confrontarsi con le storie, le novelle e le fiabe della letteratura di diversi paesi.
La lettura sarà il fondamentale approccio iniziale non tanto per studiare il testo ma per decostruirlo, modificarlo, smembrarlo e ricomporlo ex novo, come se fosse un testo inedito. Un materiale artistico del tutto da plasmare.
Il laboratorio si svolgerà nella scuola elementare Poledrelli in 14 incontri settimanali di un'ora e un quarto ciascuno. Sarà rivolto alle allieve e gli allievi della II A e si avvarrà della collaborazione delle maestre Livia Bonfà (italiano) e Daniela Ferrari (musica). Si partirà con la lettura di un racconto che dovrà andare in scena e si proseguirà, attraverso varie fasi, all'allestimento della stessa.
Il laboratorio sarà tenuto da Catia Gianisella e Fabrizia Lotta che si occuperanno della parte teatrale, Elisa Galeati che si attiverà nella costruzione di oggetti che serviranno alla rappresentazione e Alessandra Alberti che dirigerà la parte musicale.
La durata del laboratorio è prevista dalla seconda metà di gennaio a metà maggio 2018.
Lo spettacolo finale verrà presentato al pubblico nella sede della biblioteca del Centro Documentazione Donna, nella scuola della classe che parteciperà al laboratorio, e ci si propone inoltre di rappresentarlo in altre scuole della città e in spazi che verranno chiesti alle istituzioni e alle associazioni ferraresi.
Prima dell'inizio del laboratorio e durante il suo svolgimento sono previsti incontri con le famiglie delle/dei partecipanti in modo da rendere loro conto degli scopi dello stesso e di favorire la reciproca conoscenza delle famiglie che spesso provengono da Paesi diversi.

Gli scopi del laboratorio sono:
per le bambine e in bambini:
• migliorare l'uso dell'italiano orale e scritto attraverso un'attività coinvolgente e divertente
• stimolare la fantasia
• far amare la lettura
• iniziare a conoscere storie e letterature di diversi paesi
• aumentare la coesione della classe
• superare gli stereotipi culturali e di genere
per le famiglie:
• favorirne la reciproca conoscenza

 Laboratorio di lettura espressiva "Leggi che ti passa"

Il laboratorio, a cura della regista teatrale Catia Gianisella,  si tiene presso la biblioteca del Centro Documentazione Donna
in via Terranuova 12/b Ferrara, la partecipazione è libera e gratuita.

 

teatro gruppo

Il laboratorio teatrale nasce con lo scopo di far emergere la storia di una umanità che cerca un modo diverso di esprimere se stessa.

In questo luogo di incontro e di gioco cercheremo di interrompere la trama del quotidiano, ritrovare o scoprire noi stessi, conoscere ed approfondire le immense risorse, spesso inespresse, che ognuno di noi porta dentro.

Una lezione tipo comprende esercizi di rilassamento, riscaldamento ed espressività corporea, uso della voce, dizione, presenza scenica, improvvisazione.

 Ma soprattutto in un laboratorio teatrale si lavora per riabituarsi al gioco, un gioco inventato con serietà, per ritrovare le nostre naturali capacità espressive.

Il laboratorio è tenuto da Catia Gianisella con la partecipazione di Alessandra Alberti.

Per iscrizioni e informazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.