Contenuto principale

Messaggio di avviso

Biblioteca del Centro Documentazione Donna
logo cdd
via Terranuova 12/b – Ferrara

 

Martedì 16 aprile 2019

ore 18

Margherita Giacobino

Presenta la casa editrice

Il dito e la luna

 

Attiva dalla fine degli anni Novanta, la casa editrice Il Dito e La Luna pubblica libri di narrativa e saggistica a tematica lesbica, femminista, gay e transgender. Lungi dall’essere superflue, le case editrici lgt hanno svolto in questi anni e continuano a svolgere un ruolo fondamentale per la diffusione della cultura lgt e, insieme al relativo movimento, hanno contribuito a modificare l’opinione pubblica sui temi dell’omosessualità e della transessualità/transgenderismo.
Come riportano loro stess*: La letteratura lgt è sia quella che ha per oggetto la tematica lgt e sia quella scritta da autori e autrici lgt, e assolve ai bisogni di narrarsi e ritrovarsi nelle storie, di creare un proprio immaginario, una propria identità, di darsi autorizzazione e legittimazione di esistenza e, perché no, di felicità.

“Un dito indica la luna. Peccato per chi guarda il dito.”

La presentazione è organizzata in collaborazione con Arcilesbica Ferrara

 

Margherita Giacobino è un’affermata scrittrice. Da Un'americana a Parigi (pubblicato nel 1993 con lo pseudonimo di Elinor Rigby e ripubblicato nel 2018 da Il dito e la luna) e Casalinghe all'inferno, del 1996, seguiti da altri sei romanzi (di cui La morte giovane, pubblicato con lo pseudonimo di Rita Gatto) fino a L’età ridicola del 2018 si è affermata come una delle scrittrici più apprezzate e amate da un pubblico non solo lgbt. Tradotta in numerosi paesi è autrice anche di saggi sulla letteratura lesbica e curatrice di una collana della casa editrice Il dito e la luna.